MEMO MUSIC CLUB & MORE

Un luogo dove suona anche il silenzio.


L’acustica perfetta della sala consente di avere una programmazione di alta qualità evitando la spiacevole e dannosa sensazione di rimbombo che si prova solitamente durante e all’uscita da un locale pubblico.


Dotato di un vero e proprio palcoscenico sulle cui assi si alternano proposte musicali di matrice jazz, pop, blues, cantautorale, contaminazioni, legate dal medesimo comun denominatore: la qualità progettuale.
Nel pieno rispetto della natura stessa del locale le performances sono di carattere acustico o unplugged. Spazio al sorriso con spettacoli di cabaret e di intrattenimento puro all’insegna del buon gusto.


Spazio alla parola scritta con eventi letterari, recitati e con musica dal vivo.
Momenti di spettacolo che offrono respiro, dove riscoprire la pratica del bisbiglio e del sussurro. la gentilezza e l'emozione del vero contatto umano.

 

 

PRENOTAZIONI: per le serate con spettacolo è necessario prenotare lo spettacolo e/o la cena, il prezzo è in relazione all'evento in programma.

 

RESERVATIONS: for the evenings entertainment you need to book the show and /or dinner, the price is in relation to the event in the program.

 
Giovedì 28 marzo

 

Memo Restaurant Music Club presenta:

Ignazio Vignali & Samantha Iorio

 

 

Info evento  ▼▲

Ignazio Danilo Vignali, cantante chitarrista napoletano appassionato di jazz e bossanova, inizia gli studi con Gennaro Venditto, genio compositore e collaboratore di Lina Sastri.
Affina gli studi classici con Federico Verdoliva, che lo porta con se nel gruppo Settima Napoletana, costola della NCCP, con cui si esibisce in tutta Europa. Collabora con numerosi artisti, tra cui la cantante milanese Helena Hellwig.
Il progetto di questa sera propone un viaggio autori e canzoni italiane, come Sergio Caputo, Paolo Conte, Pino Daniele ma con un accenno anche ai grandi classici di Carosone e Totó.
Previsti degli ospiti tra cui il sassofonista Mirko Fait, la cantante Silvia Anglani.

Cena dalle ore 20
concerto Live ore 22

Ingresso dopocena con concerto & DRINK dalle ore 21,00

 
Venerdì 29 marzo

 

Memo Restaurant Music Club presenta:

Samantha Iorio Quintet

 

 

Info evento  ▼▲

5 donne, 5 artiste, 5 generi, 5 storie differenti per uno scopo: fare musica proveniente dal cuore che fa star bene chi la fa e chi la ascolta. Le “LADIES IN SOUL” nate per proporre in chiave acustica i brani jazzy soul – hanno ampliato la loro formazione per dare più ritmo e brio ai loro brani e per ricreare un clima di festa: Bruno Mars, Mark Ronson, Michael Jackson sono solo alcuni degli autori in repertorio.


Molti gli strumenti usati: piano, chitarra, violoncello, basso, contrabbasso e batterie suonate fanno da padroni sul palco di queste 4 eclettiche artiste. In base alle necessità dell’evento che vivono vengono affiancate da altri strumenti (sax, tromba, batteria, percussioni) che arricchiscono ancora di più lo spettacolo proposto.


Samantha Iorio:
ex vocalist di Mario Biondi, ha calcato palchi internazionali durante i più noti festival Jazz del mondo affiancando artisti del calibro di Burt Bacharach, Al Jarreau, Incognito, Pino Daniele e molti altri. E’ cantante, produttrice, artist manager, Music Consultant e Vocal Coach.


Rita Bacchilega:
vanta una vita nella musica, dai 16 anni ad oggi, nei migliori Club italiani. Grande Talento, grande esperienza, vastissima conoscenza musicale e meravigliosa verve e spigliatezza con il suo pubblico avendo accompagnato e sostenuto durante i loro show i più noti cabarettisti italiani.


Michela Gatti:
diplomata in Contrabbasso al Conservatorio e' una musicista versatile, che durante lo show cambia strumento in base al gusto della canzone: il contrabbasso per le atmosfere più Jazzy, il violoncello per quelle più classiche, il basso elettrico per i brani più groovy. Proveniente dalla musica Rock, Michela suona perfettamente Classica, Jazz, soul. Un vero talento. Da anni fa parte delle Muse di Rondo VeneZiano, progetto con il quale gira il mondo oramai da anni.


Piera Quirico:
Chitarrista/compositrice/arrangiatrice. Dagli iniziali studi classici si indirizza poi verso lo studio del jazz. Si esibisce sia come chitarrista classica che elettrica in diverse formazioni di jazz acustico ed elettrico in vari locali, rassegne, fiere, teatri e festival tra i quali il “Roccaforte Festival” di Novellara; con l’orchestra Centocorde a Monterotondo (Roma) al “Festival internazionale di Chitarra” ospite Arturo Tallini; al “San Benedetto Acoustic Guitar Festival”; al “Tremezzo music festival” etc. Col quintetto “Nu-drop jazz 5tet”, progetto di jazz al femminile, ha pubblicato due lavori discografici. Interessandosi poi alla composizione jazz vince il primo premio ex aequo al XXIV Concorso Internazionale di Arrangiamento e Composizione per Orchestra Jazz di Barga con l’arrangiamento del brano “Lo Shampoo” di Gaber

Barbara Mavilia:
Diventa professionista già a 16 anni facendo molte esperienze musicali.Ha suonato con il maestro Giorgio Gaslini pianista jazz di fama mondiale, con il maestro Mario Raja e l ‘Eliseo Big Band di Tommaso Vittorini(orchestra stabile dell’omonimo teatro di Roma).E’ stata la batterista di Linda Wesley,Iskra Menarini (vocalist storica di Lucio Dalla), Delta V e di Terence Trent D’Arby per il tour mondiale.E’ stata la batterista di Fiordaliso con cui ha collaborato per molto tempo, suonando anche nel Musical Menopause con Fioretta Mari e Marisa Laurito.Vanta moltissime collaborazioni a partire dalla famosa etichetta Best Sound(Articolo 31)a musicisti come Cesareo (chitarrista di Elio e le Storie Tese)Beppe Dettori (voce dei Tazenda) a Dom Um Romao (Wheather Report),Piero Cassano (Matia Bazar) Platinette , al bluesman Jesse James King;inoltre ha suonato in molte trasmissioni tra cui: la TV delle ragazze (RAI3), Disco per l ‘Estate 2001(Canale 5) , Music Farm Live (Video Italia) All Music , Estate con Noi in TV 2012(RAI 1) e molte altre.

Cena dalle ore 20
concerto Live ore 22

Ingresso dopocena con concerto & DRINK dalle ore 22,00

 
Sabato 30 marzo

 

Memo Restaurant Music Club presenta:

Il Nostro Canto Libero

 

 

Info evento  ▼▲

la grande canzone italiana per un concerto che nasce da un’idea di Gianni Dall’Aglio e di Massimo Luca, storici musicisti di Lucio Battisti, per condividere col pubblico le stesse emozioni che loro avevano vissuto suonando in quel famoso duetto “Mina-Battisti” del 1972 al Teatro delle Vittorie a Roma in occasione di una puntata di “Teatro 10”.
Il tema del concerto è ispirato al titolo di un’indimenticabile canzone di Lucio e del suo meraviglioso Album, “Il mio canto libero”.
Gianni e Massimo hanno suonato in quell’Album, sono testimoni di tante esperienze vissute con questo straordinario artista avendo collaborato ai suoi dischi per molto tempo.
Franco Malgioglio completa la formazione al basso e alla voce interpretando gran parte del repertorio proposto.

I brani eseguiti nel concerto vanno da “E penso a te” a “La collina dei ciliegi”…da “I giardini di marzo” a “Innocenti evasioni” …”da “Il tempo di morire” a “Vendo casa”…da “Emozioni” a “L’aquila” e “Il mio canto libero”…e tante altre ancora, per rivivere insieme quello che è stato “Il nostro Canto Libero” del periodo musicale più intenso e più emozionante della nostra storia!

- al piano gallery è disponibile il servizio drink bar Memo Gallery con servizio di menù gallery fino alle ore 24,
- Ingresso concerto euro 20 drink compreso (posti secondo disponibilità)

 
venerdì 5 aprile

 

Memo Restaurant Music Club presenta:

Tarumbò dedicato a Pino Daniele

 

 

Info evento  ▼▲

Tributo a Pino Daniele ripropongono i brani del cantautore partenopeo dagli inizi fino agli ultimi successi.

La band alterna momenti di pura jam session ad atmosfere più acustiche ed evocative il tutto legato dall'indimenticabile musica di Pino Daniele.


Tarumbò
Andrea Montalbano voce e chitarra
Orazıo Nicoletti basso
Sandro De Bellis percussioni
Vanni Antonicelli piano
Riccardo Bruno batteria
Michele Monestiroli sax

Cena dalle ore 20
concerto Live ore 22,00

Ingresso dopocena con concerto & DRINK dalle ore 21,00

 
Sabato 6 aprile

 

Memo Restaurant Music Club presenta:

Conosci Mia Cugina

 

 

Info evento  ▼▲

I "Conosci Mia Cugina" propongono un live show dedicato interamente allo swing italiano dagli anni ‘30 agli anni ‘50.

Il progetto riporta così in vita una musica spesso dimenticata che si riscopre però molto divertente, ballabile e di piacevole fruibilità; un vero e proprio viaggio che omaggia grandi artisti come Rabagliati, Buscaglione, Bongusto, il trio Lescano, Otto e tanti altri che hanno esportato lo swing italiano nel mondo.

La formazione stabile, nata nel 2015, vanta numerosissimi live su tutto il territorio italiano e vede Federica D’Andrea alla voce, Giuseppe Civiletti al contrabbasso e Davide Annecchiarico al pianoforte.

Cena dalle ore 20
concerto Live ore 22,00

Ingresso dopocena con concerto & DRINK dalle ore 21,00

 
domenica 7 aprile

 

Memo Restaurant Music Club presenta:

Swingin' Sundays - Balboa Night

 

 

Info evento  ▼▲

Quelli Di Via Oldrado in collaborazione con MEMO Restaurant Music Club presentano:

❝🎺☞ Swingin❜ Sundays ☜🎺❞

L'anno nuovo ha portato con sè anche tante novità! Da quest'anno la nuova location delle Swingin' Sundays sarà il MEMO Restaurant Music Club, fantastico locale storico di Milano ambientato in un ex cinema teatro!

---- ---- ---- ---- ---- ---- ---- ---- ---- ---- ---- ---- ----

◈ PROGRAM ◈

● 19:00 - Lezione Primi Passi di Balboa
● 20:00 ➺ 22.00 - Buffet 🍔🍽️
● All night long - Dj Set by Swingin’ Simon 📻
Serata all'insegna del Balboa! Quindi al consueto dj set verranno aggiunti anche brani adatti a questo ballo!

---- ---- ---- ---- ---- ---- ---- ---- ---- ---- ---- ---- ----

▸ Ingresso con consumazione: 12€

▸ Ingresso con buffet: 22€
(60 coperti disponibili)

▸ Guardaroba gratuito 🧥

▸ Location: MEMO Restaurant Music Club Via Monte Ortigara, 30, 20137 Milano
🚂: a pochi passi dal passante ferroviario di Milano Porta Vittoria
🚎: linea Autobus 90/91

▸ Prenotazione Tavoli:
☏ 02 5401 9856 - ✆ 393 336 7508 (WhatsApp)

---- ---- ---- ---- ---- ---- ---- ---- ---- ---- ---- ---- ----

● Facebook:
https://www.facebook.com/quellidiviaoldrado/
https://www.facebook.com/MemoRestaurant/

● Instagram:
https://www.instagram.com/quellidiviaoldrado/?hl=it
https://www.instagram.com/memorestaurant/?hl=it

● World Wide Web:
http://annalenaberton.it/
http://www.memorestaurant.com/

 

 
Sabato 13 aprile

 

Memo Restaurant Music Club presenta:

Milano - Memo Club -Sasha Torrisi canta Lucio Battist

 

 

Info evento  ▼▲

Sasha Torrisi canta Lucio Battisti
http://www.sashatorrisi.it/index.php

SASHA TORRISI

Sasha Torrisi cantante, chitarrista, entra nel 1997 a far parte dei Timoria sostituendo Francesco Renga avviatosi alla carriera solista. Tra il 1999 ed il 2003, realizza 4 album di grande successo nazionale. Fa tour importanti e suona, tra gli altri, con Skunk Anansie, Ligabue, Vasco Rossi, Alanis Morissette, U2. Nel 2002 partecipa nei big al Festival di Sanremo. Nel 2004 i Timoria si sciolgono e tutti i componenti intraprendono percorsi artistici nuovi e personali. Sasha oltre al suo progetto solista, propone parallelamente un omaggio a Lucio Battisti.

SASHA canta BATTISTI

Il Progetto nasce con l’intento di rivisitare in chiave rock, personale e contemporanea i grandi successi di Lucio Battisti.
Una rielaborazione esclusiva e travolgente senza aver timore di confrontarsi con un vero monumento della musica italiana. Sasha si rapporta con eleganza e stile all’universo Battistiano grazie ad una lunga collaborazione con l’autore Mogol dal quale ha imparato a respirare la forza di testi e melodie ancora attuali. Il tour, che ha già toccato con successo numerose città in tutto il territorio nazionale, si snoda tra brani movimentati e da ballare, come "Dieci Ragazze" o "Un'Avventura" e altri più coinvolgenti emotivamente come "E Penso a Te" o "Emozioni".
Ricordi e divertimento sono quindi il leit motiv del concerto, con un’immancabile vena rock che da sempre contraddistingue lo spirito di Sasha Torrisi. La band è composta da musicisti professionisti, Giuseppe Pino Vendramin alle tastiere e cori, Lorenzo Miatto al basso, Giacomo Furiassi alla batteria e Fabio Rampazzo alla chitarra.

Cena dalle ore 20
concerto Live ore 22,00

Ingresso dopocena con concerto & DRINK dalle ore 21,00

 
Sabato 11 maggio

 

Memo Restaurant Music Club presenta:

Love of My life

 

 

Info evento  ▼▲

SALVO BRUNO, voce

ANTONIO MR BOSS QUARTARONE Piano

ANGELO SASSO Chitarre

FABRIZIO MELE Batteria

LUCA SCANSANI Basso


48 anni fa, nascevano i Queen, 28 anni fa, moriva Freddie Mercury.

Tre generazioni allevate da quegli straordinari musicisti inglesi che da poco si sono emozionati e ci hanno emozionato con Bohemian Rapsody al cinema. LOVE OF MY LIFE è qualcosa di diverso, diverso dalle tribute band, diverso dagli spettacoli teatrali a tema, diverso dai musical, è un RECITAL, ovvero, Freddie raccontato in uno spettacolo di livello, tra musica e parole scritto e interpretato dal frontman Salvo Bruno. L'artista dal 1992, grazie ad una straordinaria vocalità, interpreta, senza travestimenti e senza imitazioni, i successi di Mercury, scelto da Brian May e Roger Taylor, per essere KHASHOGGI nel musical "We Will Rock You", in questo recital, mette in pratica la sua passione per l’istrionico cantante dei Queen, cantando e raccontando aneddoti e particolari dell’artista scomparso nel ‘91. Dopo aver scritto la prima stesura col coreografo e amico Moreno Ferrari, Salvo un giorno alza il telefono e chiama Raffaella R. amica di Brian May per parlargli di Love of my life, le spiega che non si tratta di un semplice tributo a Freddie Mercury, ma di un recital, pensato come una "spettacolare conversazione" sulla vita della rock star con un po' di amici “il pubblico”, come in un salotto dove ricordare il grande artista al di là delle biografie ufficiali...e lo spettacolo diviene il secondo evento nazionale, insieme a "We Will Rock You", ufficialmente riconosciuto dai componenti della storica band. Oggi, per la prima volta lo show si stacca dalle basi originali dei Queen, (gentilmente concesse dal gruppo, per l’occasione), su cui canta Salvo ed il progetto viene impreziosito da una band di 4 elementi chiamata QUI-IN, altissimo livello, che negli anni hanno tutti collaborato per vari progetti con Salvo

Salvo Bruno

Nasce a Messina e inizia cantando nelle piazze siciliane, per poi trasferirsi a Milano e studiare alla scuola Civica di Jazz, perfezionandosi anche in gospel e spiritual. Da solista interpreta diverse opere nel Coro dei Civici Corsi di Jazz e in seguito studia recitazione e canto Musical. Scrive ed interpreta shows inediti ed è protagonista nel ruolo di Tony in una rivisitazione di ‘West Side Story’ e in ‘Jesus Christ Superstar’ di Opera Broadway interpreta Judas. Insegnante di teoria e tecniche di canto, gira l’Italia come cantante di tribute band dei Queen, fino a quando interpreta la voce di Freddie Mercury nel primo rifacimento dell’opera rock ‘Barcelona’ con l’orchestra sinfonica di Kiev ed il M° Mario Previti, in Olanda, per poi partire in un tour europeo. Rientrato in Italia, dopo 5 anni, debutta al Teatro Parioli con ‘Katia Ricciarelli e Salvo Bruno cantano Freddie Mercury’ di M. Previti. In tv è al ‘Maurizio Costanzo Show’ e a ‘I Raccomandati’ su Rai Uno al fianco di Katia Ricciarelli. Dal 2009 al 2011 interpreta Khashoggi, uno dei protagonisti del musical "We Will Rock You". E' il signor " Seseman" in "Heidi" il musical e protagonista del "Christmas Show" nel ruolo di "Babbo Natale". L'estate '11 è segnata da un tour italiano con lo spettacolo "Love Of My Life" del quale è autore e protagonista, dove duetta con il grande Mike Moran autore dell'opera "Barcelona", amico e produttore di Freddie Mercury. Poi è nel cast di "Pirates " con Luisa Corna ed interpreta il ruolo "dell'Ammiraglio Green". Scrive ed interpreta Family show per C’era una volta le favole, rassegna teatrale che da anni popola i teatri di tutta Italia con la compagnia All Crazy. Interpreta IL RE nell’ultimo rifacimento di Siddhartha il Musical, con la regia di Daniele Cauduro.

ANTONIO MR BOSS QUARTARONE

PIANO, TASTIERE E PROGRAMMAZIONE

Messinese, come Salvo, è colui che dirige ed orchestra la Band. Tastierista dalle esperienze infinite tra le sue caratteristiche dopo la tecnica viene un repertorio infinito. Diplomato in solfeggio al conservatorio di Messina studia privatamente tecnica pianistica, armonia e arrangiamento con la Maestra Quartarone (omonima); Lezioni di musica elettronica e composizione digitale presso Steinberg Training Center. Dal 1985 si esibisce in vari locali dell’hinterland Messinese con varie formazioni spaziando tra i vari generi musicali (anni 70, 80, rock); Dal 1997 al 2000 lavora come musicista a bordo di navi da crociera dove matura un repertorio a 360 gradi denso di successi internazionali di soft music, easy listening, american pianobar; Dal 2000 ad oggi collabora con diverse band nel panorama musicale Milanese e Pavese come pianista, arrangiatore e produttore. Tra le tante formazioni ricordiamo Battistiband, band tributo a Lucio Battisti, Double Face Band, cover band nota nel Milanese, Sugar Ray Dogs, progetto di inediti in chiave rock e ovviamente QUI-IN.

ANGELO SASSO

CHITARRE

Comincia a suonare all'età di 10 anni insieme al suo "fratello" di infanzia Luca,Autodidatta, attratto da qualsiasi tipo di buona musica e genere musicale, con predilezione per il Rock e tutte le sue diramazioni (Toto,Rush, Van Halen, Bon Jovi e tutte le band del periodo d'oro degli anni 80)Intorno ai 16 anni arrivano le prime esperienze con gruppi e i progetti più seri coprendo sempre parecchi generi musicali tra cui gli Oblivion che registrano due demotape Classic Metal ricevendo buone recensioni su riviste a tiratura nazionale (HM, Flash), Presto: band che si ispira alla parte più melodica dei Rush, I Portici: band Rock/Pop/Funk che propone brani originali in italiano. Negli anni successivi si aggiungono nuove esperienze un po' in tutti gli ambiti musicali, passando dal Funk, Dance, Acid Jazz, Pop, Musica Elettronica sia in Studio di registrazione che Live principalmente con una "party band dance 70/80/90" gli A-Live con cui suona su diversi palchi in giro per il nord Italia. Nel periodo più recente entra a far parte del giro di musicisti della Battistiband in veste di bassista e sempre in veste di bassista negli Airbound Band AOR/Melodic Rock con cui realizza nel 2017 un debut album ben accolto dalla critica di settore.

FABRIZIO MELE

BATTERIA

Formatosi musicalmente dall’età di 14 anni alla civica di Rozzano con il Maestro Stefano Bagnoli, prosegue gli studi privatamente con Maxx Furian. Prima di assolvere il servizio di leva nella Fanfara di Cavalleria come primo rullante, lo vediamo in tournè con Kim & The Cadillacs. Svolge l’attività da professionista alternando esperienze in Cover Band dell’area Milanese ad imbarchi su navi da crociere di tutto il mondo ed in villaggi turistici dei più noti tour operator. Esperienze formative che insieme ad episodi in orchestre da ballo consolidano il suo linguaggio e repertorio nell’ambito Pop-Rock internazionale ed italiano. Parallelamente all’attività d’insegnante e presso Cover Band collabora alla realizzazione di due album e delle relative tournée del cantautore Massimo Priviero. Tra le tantissime formazioni

LUCA SCANSANI

BASSO

Al Basso, è l’elemento che non poteva mancare ai QUI-IN. Il bassista che fa la differenza perché non puoi non notare, ascoltandolo, l’esperienza e la consapevolezza acquisita in tanti anni sui palchi dei più grandi artisti italiani ed internazionali. Lui ama definirsi un tecnico riparatore ma noi lo sappiamo benissimo che quando imbraccia il basso gira la chiavetta su ON e non riesce a fermarsi. Collaborazioni sia un studio che live con nomi notissimi. Luca non ha un genere in cui eccelle: dal jazz al pop al rock, esprime il meglio di se dando la carica giusta a tutta la band.


Cena dalle ore 20
concerto Live ore 22,00

Ingresso dopocena con concerto & DRINK dalle ore 21,00


I programmi e gli orari potranno subire variazioni