MEMO MUSIC CLUB & MORE

Un luogo dove suona anche il silenzio.


L’acustica perfetta della sala consente di avere una programmazione di alta qualità evitando la spiacevole e dannosa sensazione di rimbombo che si prova solitamente durante e all’uscita da un locale pubblico.


Dotato di un vero e proprio palcoscenico sulle cui assi si alternano proposte musicali di matrice jazz, pop, blues, cantautorale, contaminazioni, legate dal medesimo comun denominatore: la qualità progettuale.
Nel pieno rispetto della natura stessa del locale le performances sono di carattere acustico o unplugged. Spazio al sorriso con spettacoli di cabaret e di intrattenimento puro all’insegna del buon gusto.


Spazio alla parola scritta con eventi letterari, recitati e con musica dal vivo.
Momenti di spettacolo che offrono respiro, dove riscoprire la pratica del bisbiglio e del sussurro. la gentilezza e l'emozione del vero contatto umano.

 

 

PRENOTAZIONI: per le serate con spettacolo è necessario prenotare lo spettacolo e/o la cena, il prezzo è in relazione all'evento in programma.

 

RESERVATIONS: for the evenings entertainment you need to book the show and /or dinner, the price is in relation to the event in the program.

 
venerdì 15 dicembre

 

Memo Restaurant Music Club presenta:

Doctor Beat

 

Katia De Felici (voce)

Giulio Abiuso (Chitarra)

Gigi Iannello (basso)

Max Ferro (batteria)

 

Info evento  ▼▲

​I "Doctor beat" capitanati da, Katia De Felici (voce) e Giulio Abiuso (chitarra e voce) si propongono con un repertorio di cover internazionali vasto e vario che spazia dalla pop/dance, dei mitici anni 70, 80, 90 alle hit del momento senza trascurare i grandi successi italiani.

Numerose le collaborazioni con artisti di fama quali: Teo Teocoli (dal 2002 fino ad oggi), Ivana Spagna, Mario Lavezzi, Jerry Calà, Iva Zanicchi, Marco Milano, Tony Dallara, occasionalmente con Zucchero ed il grande Salomon Burke, Articolo 31, Samuele Bersani, Gianni Morandi, Biagio Antonacci, Laura Pausini, Loredana Berté, Riccardo Fogli, Dik Dik, Gianluca Grignani, Roberto Angelini (cori in Gatto matto) Peppino Di Capri, Memo Remigi, Alba Parietti, Paolo Limiti ed altri.
Numerose le partecipazioni in trasmissioni TV Rai. Mediaset ed altre

- Cena dalle ore 20

- Concerto Live ore 22,00

 

- Ingresso dopocena con concerto & DRINK dalle ore 21,00 

 
sabato 16 dicembre

 

Memo Restaurant Music Club presenta:

Dan e i suoi fratelli @ Memo

 

Info evento  ▼▲

​Ciuffo, basette, All stars, Elvis...

Questi sono alcuni degli elementi che catapultano Dan e i suoi fratelli (progetto nato nel 2011) direttamente nel famoso suound che ha caratterizzato gli anni 50 il Rock and Roll !! 

Il loro repertorio è composto da classici del genere e dell epoca come Blue suede shoes, Diana, Johnny be good ecc.. Brani inediti , cover ed Hits attuali di successo rivisitate in chiave Rock and Roll appartenenti principalmente ad artisti Italiani . 

Tra le varie esperienze musicali oltre ad un attività live (con una media di 100 cocerti all anno in tutta Italia e non solo) ci sono il terzo posto al concorso Musicflash di Banca Intesa Sanpaolo con il brano inedito Non ho niente , nel 2012 sono stati tra i 40 finalisti di AreaSanremo. 

Passano il primo turno di Italia s Got Talent su canale 5 ( quinta edizione 2013) con 2 voti favorevoli su 3 , partecipano a Domenica Italiana su Odeon e a Rete 7 Tv nel Dicembre dello stesso anno dove accompagnano Dario Baldan Bembo in alcuni dei suoi successi.

Nel febbraio 2014 si esibiscono a Casa Sanremo per il dopo Festival oltre alle esibizioni a sorpresa sulla balconata di Radio 103 con le telecamere del Tg1 Speciale di Vincenzo Mollica e di Lucignolo . Si esibiscono live in alcune occasion insieme a Deborah Iurato vincitrice di Amici.

Nel 2017 Dan, partecipa in veste di corista di Francesco Gabbani, all' Eurofestival. E nel luglio dello stesso anno, Dan e i suoi Fratelli aprono con la loro musica il concerto di Francesco Gabbani a Genova.

Il loro primo singolo si chiama La mia ragazza speciale (10.000 Lire) uscito nel settembre 2013, seguito da Salirò rifacimento del celebre brano di Daniele Silvestri.

Cena dalle ore 20

concerto Live ore 22,00

 

Ingresso dopocena con concerto & DRINK dalle ore 21,00 

 
giovedì 21 dicembre

 

Memo Restaurant Music Club presenta:

Niccolò Savinelli

 

Info evento  ▼▲

Niccolò Savinelli & Alain Scaglia 
Sono due cantanti e strumentisti talentuosi che vantano numerose collaborazioni con artisti di livello nazionale.
Il loro spettacolo musicale è caratterizzato dall’arrangiamento a due voci e un perfetto connubio tra chitarra e piano.
Il loro repertorio, italiano e straniero, spazia dai successi classici alle hit radiofoniche più attuali.

Cena dalle ore 20

concerto Live ore 22,00

 

 
sabato 23 dicembre

 

Memo Restaurant Music Club presenta:

Concerto di Natale

 

Info evento  ▼▲

​E' il 23 dicembre, mancano due giorni a Natale... C'è musica nell'aria. Sono le note di quei brani divenuti simbolo della Festa più amata dell'anno. 
Ed ecco l'idea di un evento-viaggio attraverso la tradizione musicale americana del Natale. Melodie e brani indimenticabili, Christmas Evergreens (ma non solo!) dalla coinvolgente voce di un giovane artista, che li colorerà con il suo indomabile spirito R&B Soul e con un pizzico di Swing.
Maestri del suono e le voci di un coro di Gospel contemporaneo accompagneranno Andrew per creare un'atmosfera piena di emozioni, gioia, calore. 
Lasciatevi trasportare nel magico mondo di Andrew's Christmas Concert. 


ANDREW XENIADIS
Cantante di 21 anni di Milano, con uno stile marcatamente influenzato da artisti dell'area R&B, Soul, Pop, Gospel. Formatosi presso prestigiose scuole, tra cui il Berklee College of Music di Boston e il BIMM College di Londra, ha partecipato a numerosi eventi nell'area milanese e all'estero. Nel 2015 partecipa a XFactor9 arrivando ai Boothcamp, nel 2017 vince la tappa di Milano del Casetta Live Social Contest.
Dopo l'esperienza londinese, decide di dedicarsi alla produzione musicale, collabora con il producer Fabio De Martino e pubblica il suo primo singolo Tell me the truth.
Oltre ai suoi studi musicali e di producer sta ora portanto avanti anche il progetto di realizzare un suo album.

LOREDANA CASULA 
Cantante e insegnante di canto, inizia la sua attività artistica facendo esperienza dal vivo esibendosi con varie formazioni, dal duo alla band al coro gospel. 
Voce versatile, affronta i più svariati generi dal pop al rock, dal funky al latino americano al gospel. 
Corista di Giorgia per il concerto MTV Unplugged del 2005, dal quale sono stati tratti il CD e il DVD.
Da diversi anni dirige il Coro amatoriale Oh!rdinary People col quale si esibisce in occasione di eventi privati, anche a scopo benefico.


MANFREDI TRUGENBERGER
Musicista e autore, si è formato al Berklee College of Music di Boston si è diplomato alla Groove School of Music di Los Angeles.
A lato della carriera artistica, che annovera numerose collaborazioni con artisti nazionali ed internazionali, da oltre vent'anni svolge attività di insegnamento e formazione ed è ideatore, fondatore e direttore musicale del progetto Tgp - The Global Performance (http://www.theglobalperformance.com/choir/project2.html)
E’ una sintesi di energia esplosiva e di grande capacità di comunicazione, doti che diventano immediatamente risorsa dei gruppi con cui lavora.


OH!RDINARY PEOPLE 
Coro di Gospel contemporaneo. L'esperienza corale come scuola di vita, di convivenza e collaborazione: l'ordinario che diventa straordinario. Un gruppo di persone eterogenee per età, professione, interessi, accomunate da una grande passione: LA MUSICA E IL CANTO! E un grande sogno: vivere e trasmettere energia, gioia, calore, emozione! 

Cena dalle ore 20

concerto Live ore 22,00

 

Ingresso dopocena con concerto & DRINK dalle ore 21,00 

 
giovedì 28 dicembre

 

Memo Restaurant Music Club presenta:

A Lady in a-Christmas Soul

 

 

Info evento  ▼▲

Samantha Iorio e Rita Bacchilega
“A Lady in a-Christmas Soul”


Samantha Iorio e Rita Bacchilega approdano al Memo Restaurant in una versione Natalizia di A Lady in Soul, progetto storico di Samantha Iorio che prevede Un repertorio soul e jazzy, raccontato da Samantha con aneddoti che si riferiscono agli autori dei brani, incontrati nel suo percorso artistico e manageriale. Da Burt Bacharach a Morricone, da Tony Bennett a Christopher Cross, insomma un interplay di autori differenti che uniscono la serata da una particolarità: l’amore per la musica e le belle vocalità. 


SAMANTHA IORIO:

Dopo aver calcato palchi italiani e stranieri per eccellenza come vocalist al fianco di Mario Biondi, Incognito, Burt Bacharach, Al Jarreau, Jeff Cascaro, Alain Clark, Pino Daniele e i più grandi Jazzisti Italiani e dopo l’uscita radiofonica del suo singolo “Free”, Samantha Iorio (cantante, vocalist, talent scout e produttrice musicale) torna con il suo progetto 

“A Lady In Soul”, un percorso tra le voci internazionali che hanno segnato il suo cammino professionale negli anni: Diana Ross, Incognito, Anita Baker, Stevie Wonder sono solo alcuni degli artisti che Samantha ripropone durante il suo concerto, accompagnata da Jazzisti italiani di rilevanza internazionale.


RITA BACCHILEGA

Rita Bacchilega, vanta una vita nella musica, dai 16 anni ad oggi, nei migliori Club Italiani. Grande talento, grande esperienza. Vastissima conoscenze musicale e meravigliosa verve e spigliatezza con il suo pubblico avendo accompagnato e sostenuto durante i loro show i più noti cabarettisti italiani. Ha collaborato con il Maestro Mussida ad un progetto didattico prodotto da Fabbri Editore.

Cena dalle ore 20

concerto Live ore 22,00

 

Ingresso dopocena con concerto & DRINK dalle ore 21,00 

 
venerdì 29 dicembre

 

Memo Restaurant Music Club presenta:

Nicholas Merzi

 

 

Info evento  ▼▲

Nicholas Merzi & Extras

Nicholas Merzi, eclettico musicista e cantautore emiliano si esibirà nella serata del 29 dicembre al Memo Restaurant Music Club di Milano, accompagnato dalla sua band “Extras".
Merzi torna al Memo dopo aver presentato qui il suo disco “Qualche Traccia” nel marzo 2016.
Un viaggio attraverso la musica italiana e straniera, dal funky al pop al rock & roll, senza tralasciare alcuni momenti di vera e propria poesia cantautorale.
Una serata da ascoltare, da cantare e probabilmente anche da ballare. Provare per credere!

Bio

> Nicholas Merzi è un artista modenese, cantante, chitarrista, cantautore e compositore.
> Dal 2008 ha un’intensa e costante attività live che lo porta, negli anni, ad esibirsi su molti palchi anche importanti, come quello dell’Alcatraz di Milano o quello di Radio DeeJay a Riccione, distinguendosi per il suo modo di fare spettacolo trascinante e coinvolgente. 
> Dopo anni passati a suonare musica di altri, nel 2015 pubblica il suo primo disco “Qualche Traccia”, anticipato dal singolo “Lui e Lei” che tocca il primo posto nella classifica Radio Airplay come “Absolute Beginners”.
> Dal disco verranno poi estratti altri due singoli: “Finchè Non Spunta il Sole” e “Non sei mai”.
> Nel dicembre 2016 la sua cover di “Jingle Bell Rock” diventa la colonna sonora del video virale “Milano fa gli auguri al Mondo”.
> Attualmente è in tour insieme alla sua band “Extras" e sta lavorando alla composizione del suo secondo album.

Cena dalle ore 20

concerto Live ore 22,00

 

Ingresso dopocena con concerto & DRINK dalle ore 21,00 

 
sabato 30 dicembre

 

Memo Restaurant Music Club presenta:

Doctor Beat

 

Katia De Felici (voce)
Giulio Abiuso (Chitarra)
Gigi Iannello (basso)
Max Ferro (batteria)

Info evento  ▼▲

​I "Doctor beat" capitanati da, Katia De Felici (voce) e Giulio Abiuso (chitarra e voce) si propongono con un repertorio di cover internazionali vasto e vario che spazia dalla pop/dance, dei mitici anni 70, 80, 90 alle hit del momento senza trascurare i grandi successi italiani.

Numerose le collaborazioni con artisti di fama quali: Teo Teocoli (dal 2002 fino ad oggi), Ivana Spagna, Mario Lavezzi, Jerry Calà, Iva Zanicchi, Marco Milano, Tony Dallara, occasionalmente con Zucchero ed il grande Salomon Burke, Articolo 31, Samuele Bersani, Gianni Morandi, Biagio Antonacci, Laura Pausini, Loredana Berté, Riccardo Fogli, Dik Dik, Gianluca Grignani, Roberto Angelini (cori in Gatto matto) Peppino Di Capri, Memo Remigi, Alba Parietti, Paolo Limiti ed altri.
Numerose le partecipazioni in trasmissioni TV Rai. Mediaset ed altre

Cena dalle ore 20

concerto Live ore 22,00

 

Ingresso dopocena con concerto & DRINK dalle ore 21,00 

 
domenica 31 dicembre

 

Memo Restaurant Music Club presenta:

Gran Cenone di Capodanno con
Vik and the Doctors of Jive

 

Info evento  ▼▲

DIAMO IL BENVENUTO AL 2018 CON VIK AND THE DOCTORS OF JIVE

Vik Dinamite,Vittorio Marzioli all’anagrafe, insieme ai Doctors of Jive regaleranno al pubblico uno spettacolo nello spettacolo, ricco di novità.
Lo show sarà una grande festa con tanti ospiti e un repertorio rinnovato. 
Il gruppo Jive non proporrà solo rivisitazioni dei più grandi e amati swing americani e italiani da Fred Buscaglione a Frank Sinatra e Renato Carosone, a cui i Dottori del Jive imprimono, con ispirazione jazzistica, il loro personalissimo e inconfondibile ritmo shuffle. 
Nel repertorio saranno compresi anche brani inediti del loro ultimo album “Guarda che Luna”, nato dall’incontro con il maestro Vince Tempera che, con la sua firma, ha impresso un tratto distintivo di assoluta originalità ad ogni pezzo, dando una nuova intesa musicale.

Un’intesa musicale che coinvolge il pubblico, in ogni occasione, grazie anche alla frizzante irriverenza e all’innata capacità di tenere il palco del frontman dei Doctors of Jive.

Vittorio Marzioli- Voce conduttore
Stefano Pennini-Piano
Alex Orciari- Doublebass
Tommaso Bradascio-Batteria
Germano Zenga- Sax tenore
Fabio Buonarota- Tromba
Carlo Napolitano -Trombone
Mara Galimberti -Voce
Sara Milani- Voce

Cena dalle ore 19:30

Concerto Live ore 23

 

- Ingresso dopocena con concerto

 

A BREVE MAGGIORI INFORMAZIONI

 

 
venerdì 5 gennaio

 

Memo Restaurant Music Club presenta:

Mania

 

 

Info evento  ▼▲

​Dal 2014 Gionata Camagni (voce),Jacopo Camagni (chitarra), Davide Feccia (basso) e Davide Montanari (batteria) compongono il progetto Mania.
Fin dalle origini, ad un’intensa attività di stesura di brani inediti, accompagnano una altrettanto intensa attività “live” che li ha portati a partecipare alle finali di diversi concorsi nazionali, quali il “Festival Estivo” di Piombino e “Rock Targato Italia”.
Nello stesso anno esce il singolo “Piano Piano”. Il brano viene registrato negli studi di Cambio Musica di Alfredo Golino e segna la scelta sonora e l’intenzione pop manifestata dai membri del gruppo.
Conoscono Alex Uhlmann e in poco tempo tornano in studio per registrare un nuovo prodotto. 
Al Black Box Studio di Milano insieme ad Alex Uhlmann, Giovanni Cirone e Stefano Salonia producono il loro ultimo lavoro dal titolo omonimo alla band “Mania”.
L’ Ep contenente cinque brani e risalta la nuova sonorità pop-rock della band. 
Il 23 Settembre 2015 esce il primo singolo estratto dal titolo “Soli si va”.
Poco dopo firmano con la Red&Blue Music Relation e il video va in anteprima sul sito di tgcom24 e grazie a un’ ottima rete promozionale schizza in vetta alle classifiche degli artisti emergenti più trasmessi dalle radio, classifica prodotta da Radio Airplay Italia.
L' EP inoltre è acquistabile dal gennaio 2016 su tutti gli store digitali.
La band nel mese di Dicembre 2015 è ospite di Red Ronnie a Roxy Bar Tv nel programma Barone Rosso.
Durante questo monografico il gruppo racconta di se e delle proprie scelte musicali e stilistiche presentando per la prima volta un live acustico dell’ intero EP (video youtube).

Al momento la band è impegnata nella promozione live e alla stesura di nuovi brani del prossimo EP.

Cena dalle ore 20

concerto Live ore 22,00

 

Ingresso dopocena con concerto & DRINK dalle ore 21,00 

 
sabato 6 gennaio

 

Memo Restaurant Music Club presenta:

Epifania con i Doctor Beat

 

Katia De Felici (voce)
Giulio Abiuso (Chitarra)
Gigi Iannello (basso)
Max Ferro (batteria)

Info evento  ▼▲

​I "Doctor beat" capitanati da, Katia De Felici (voce) e Giulio Abiuso (chitarra e voce) si propongono con un repertorio di cover internazionali vasto e vario che spazia dalla pop/dance, dei mitici anni 70, 80, 90 alle hit del momento senza trascurare i grandi successi italiani.

Numerose le collaborazioni con artisti di fama quali: Teo Teocoli (dal 2002 fino ad oggi), Ivana Spagna, Mario Lavezzi, Jerry Calà, Iva Zanicchi, Marco Milano, Tony Dallara, occasionalmente con Zucchero ed il grande Salomon Burke, Articolo 31, Samuele Bersani, Gianni Morandi, Biagio Antonacci, Laura Pausini, Loredana Berté, Riccardo Fogli, Dik Dik, Gianluca Grignani, Roberto Angelini (cori in Gatto matto) Peppino Di Capri, Memo Remigi, Alba Parietti, Paolo Limiti ed altri.
Numerose le partecipazioni in trasmissioni TV Rai. Mediaset ed altre

Cena dalle ore 20

concerto Live ore 22,00

 

Ingresso dopocena con concerto & DRINK dalle ore 21,00 

 
domenica 7 gennaio

 

Memo Restaurant Music Club presenta:

Super Up

 

Info evento  ▼▲

​"SUPER UP" ... Nome storico tra le Live-Band italiane, i SUPER UP nel 2017 raggiungono il top della forma...

La band è ...composta da:

LALLO VISCONTE, fondatore della band.
Grande bassista e showman dal carisma travolgente; �Nasce come autore e compositore per vari artisti italiani e del suo progetto inedito "LALLO E I SUPERUP" nel quale hanno partecipato Gialappa's band,Viola Valentino e Renato dei profeti (prodotto da KLF MUSIC e BMG).Ha collaborato anche con ,Umberto Smaila,Corrado Tedeschi,Viola Valentino…e molti altri

RAFFAELE MAIRA
Cantante e frontman.
Autore e compositore di brani inediti.

FEDERICO RONCOLETTA
Alla chitarra un giovane talento, classe '94. Un musicista poliedrico che con la sua chitarra riesce a spaziare in qualsiasi genere musicale.

DIMITRI MERATI
Giovanissimo batterista che ha collaborato con Inoki, Gemitaiz e molti altri artisti di X-Factor (Alan,Fabio,Aba,Cafè Margot,etc.);

..Quattro artisti che sanno entusiasmare con la loro decennale esperienza sui palchi di tutta Italia (ed Europa), dando vita ad uno show dinamico, divertente ed emozionante... in qualunque contesto!

 

 
martedì 9 gennaio

 

Memo Restaurant Music Club presenta:

Super Up

 

Info evento  ▼▲

​"SUPER UP" ... Nome storico tra le Live-Band italiane, i SUPER UP nel 2017 raggiungono il top della forma...

La band è ...composta da:

LALLO VISCONTE, fondatore della band.
Grande bassista e showman dal carisma travolgente; Nasce come autore e compositore per vari artisti italiani e del suo progetto inedito "LALLO E I SUPERUP" nel quale hanno partecipato Gialappa's band,Viola Valentino e Renato dei profeti (prodotto da KLF MUSIC e BMG).Ha collaborato anche con ,Umberto Smaila,Corrado Tedeschi,Viola Valentino…e molti altri

RAFFAELE MAIRA
Cantante e frontman.
Autore e compositore di brani inediti.

FEDERICO RONCOLETTA
Alla chitarra un giovane talento, classe '94. Un musicista poliedrico che con la sua chitarra riesce a spaziare in qualsiasi genere musicale.

DIMITRI MERATI
Giovanissimo batterista che ha collaborato con Inoki, Gemitaiz e molti altri artisti di X-Factor (Alan,Fabio,Aba,Cafè Margot,etc.);

..Quattro artisti che sanno entusiasmare con la loro decennale esperienza sui palchi di tutta Italia (ed Europa), dando vita ad uno show dinamico, divertente ed emozionante... in qualunque contesto!

 

 
giovedì 11 gennaio

 

Memo Restaurant Music Club presenta:

Antonello Fiamma

 

 

Info evento  ▼▲

Concerto dedicato interamente al vasto ed eclettico mondo della chitarra acustica fingerstyle, in cui Antonello eseguirà proprie composizioni estratte da "Imperfections"(2017), suo ultimo lavoro discografico, miste ad un repertorio di arrangiamenti da lui realizzati per sola chitarra. 

Come chitarrista fingerstyle si è esibito nei maggiori festival per chitarra italiani (Paese a Sei Corde, Madame Guitare, Ferentino Acustica, A.D.G.P.A., Hendrix Day). Nel 2014 vince il premio A.D.G.P.A. miglior chitarrista emergente italiano, che gli consente di suonare nel prestgioso "Festival Guitare Issoudun" in Francia. Il suo primo disco ("The Round Path", 2014), lo porta a suonare su numerosi palchi in tutt'Italia, fino all'apertura del concerto dei Dire Straits Legacy a Matera. "Imperfections" (2017) è il suo secondo album da solista, che lo porterà in un tour di presentazione in Italia e in Europa. 

Cena dalle ore 20

concerto Live ore 22,00

 

Ingresso dopocena con concerto & DRINK dalle ore 21,00 

 
venerdì 12 gennaio

 

Memo Restaurant Music Club presenta:

Laura Fedele Trio

 

 

Info evento  ▼▲

Una panoramica dei progetti musicali via via abbracciati dall’eclettica cantante e pianista: dal Jazz&Blues classico, passando per Tom Waits e Nina Simone, al recente cd “First take”-live- uscito nel 2017. Il tutto arricchito da brani originali composti dall’artista stessa. Laura Fedele è accompagnata in questa performance da due musicisti di significativo spessore artistico: Stefano Dall’Ora al contrabasso, e Marco Castiglioni alla batteria. Un trio fantasioso e creativo, il cui sound è ricco di commistioni e influenze musicali differenti, denso di interplay ed energia creativa.
Per un viaggio nella musica all’insegna dell’improvvisazione.

Cena dalle ore 20

concerto Live ore 22,00

 

Ingresso dopocena con concerto & DRINK dalle ore 21,00 

 
sabato 13 gennaio

 

Memo Restaurant Music Club presenta:

Pierdavide Carone & Antonio Maggio

 

 

Info evento  ▼▲

ANTONIO MAGGIO

Antonio Maggio, giovane cantautore salentino, vince nel 2013 il Festival di Sanremo nella sezione "Giovani" con il brano “Mi servirebbe sapere” (disco d’oro); a seguire, l'album “Nonostante tutto” e un lungo tour estivo di oltre 40 date. Nella stessa estate partecipa alla prima edizione del Coca Cola Summer Festival, vincendo una delle tappe con il brano “Anche il tempo può aspettare”.
A Settembre viene pubblicato il singolo “Santo Lunedì”, che diventa sigla del programma sportivo Il Processo del Lunedì su Rai Sport 1 e stacco di lancio delle partite a 90° Minuto, in onda in Italia contemporaneamente con le sue esibizioni all’estero, in Canada, Russia, Lettonia, Belgio e Albania. 
Il 2014 è l’anno di pubblicazione del 2° album, “L’Equazione”, anticipato dal singolo che ne da il titolo; a seguire il singolo Stanco, con il feat. del rapper Clementino che fa da colonna sonora a un nuovo e lungo tour estivo.
Il 4 novembre 2016 esce “Amore Pop”, brano che gli permetterà di ricevere il prestigioso Premio Giorgio Faletti per la musica, con menzione speciale al valore letterario.
Amante da sempre, tra le altre cose, del grande cantautorato italiano, il suo spettacolo MAGGIOcantaDALLA in Jazz gli vale l’invito a esibirsi il 4 marzo 2017 in casa di Lucio Dalla, in occasione del compleanno del compianto artista bolognese.
Nell’aprile dello stesso anno, comincia un lungo tour nei club italiani, L’Odore delle parole, in una dimensione acustica raffinata che racconta la genesi delle sue canzoni.
Attualmente Antonio è impegnato nella produzione del suo terzo album.

Precedentemente (nel 2008) vinceva la 1° edizione di X-Factor con gli Aram Quartet pubblicando successivamente 2 album: chiARAMente (2008) e Il pericolo di essere liberi (2009).


PIERDAVIDE CARONE

Cresciuto a Palagianello, in provincia di Taranto, si avvicina presto al mondo della musica, suonando nella rock band "Whiskey & Cedro" a quattordici anni e, poco prima dell'ingresso ad Amici, nei "Terraròss", un gruppo di suonatori della Bassa Murgia.
Nel 2009, fortemente voluto da Grazia Di Michele che lo trova idoneo, entra a far parte della nona edizione di Amici di Maria De Filippi dove classificandosi terzo, riceve il premio della critica giornalistica. In contemporanea alla sua partecipazione scrive il libro "I sogni fanno rima. Il primo diario di Amici" e vince il Festival di Sanremo 2010 come autore del brano Per tutte le volte che..., interpretato da Valerio Scanu. Nel corso del programma incide anche i singoli "La ballata dell'ospedale", "Jenny e Superstar "inseriti nelle compilation legate al programma, Sfida e Nove e presenti anche nel suo primo album.
Il 30 marzo 2010 esce infatti l'album di debutto Una canzone pop che entra al primo posto nella classifica FIMI. L'album è stato anticipato dal singolo "Di notte", che ha debuttato alla prima posizione della classifica FIMI. In questo periodo viene pubblicato anche il singolo "Cellule (Per rinascere basta un attimo)" cantato con gli altri concorrenti di Amici 9. Presente ai Wind Music Awards 2010 viene premiato per l'album di debutto come multiplatino. Successivamente viene estratto il brano "Mi piaci... ma non troppo" come secondo singolo. Nel 2010 prende parte anche ad O' Scià.
Il 29 ottobre 2010 è stato pubblicato il singolo "La prima volta", brano che ha anticipato la pubblicazione dell'album Distrattamente, uscito il 23 novembre. Scrive inoltre il brano "Ti vorrei", su invito di Maria De Filippi, la quale voleva una nuova sigla per la fase pomeridiana di Amici; il brano diviene quindi la sigla della nuova edizione, quella del 2010-2011. Il 4 marzo viene pubblicato il secondo singolo dall'album: "Dammela... la mano".
Il 28 giugno 2011 Sony Music pubblica Dalla parte di Rino, un album tributo a Rino Gaetano in cui Carone interpreta Berta filava. Durante l'estate ha fatto da apri concerto a Franco Battiato. Il 16 settembre viene pubblicato in anteprima su Video Mediaset il videoclip di "Volo a Rio", singolo apripista, entrato nell'airplay radiofonico lo stesso giorno, dell'album Rio, pubblicato il 27 settembre.
Il 15 gennaio 2012 viene annunciata la sua partecipazione al 62º Festival di Sanremo in coppia con Lucio Dalla con il brano "Nanì". Pierdavide si classifica quinto e contemporaneamente al Festival esce il suo terzo album, Nanì e altri racconti.... prodotto da Lucio Dalla. Il 6 aprile 2012 viene pubblicato il nuovo singolo "Basta così", presentato in anteprima nel serale di Amici.
A partire dal 31 marzo 2012 partecipa ad un circuito, definito big, dedicato ad alcuni ex concorrenti delle edizioni precedenti, nel serale dell'undicesima edizione del programma Amici di Maria De Filippi. Il 17 maggio viene pubblicato il terzo singolo, "Tra il male e Dio".
Il 21 agosto 2015 viene pubblicato il singolo "Il Filo".
Il 10 giugno del 2016 è uscito il brano “Sole per sempre”, attualmente impegnato in studio per la produzione del suo nuovo album con un singolo in anteprima a fine Aprile 2017.
Le vendite degli album e dei singoli di Pierdavide Carone , stimate e certificate per altre 250.000 copie.

Cena dalle ore 20

concerto Live ore 22,00

 

Ingresso dopocena con concerto & DRINK dalle ore 21,00 

 
Domenica 14 gennaio

 

Memo Restaurant Music Club presenta:

Papik

 

 

Info evento  ▼▲

​Papik è un progetto musicale nato da una idea dell'arrangiatore e compositore romano Nerio Poggi, autore e produttore che spazia dal pop al nu jazz, dalla Bossa nova al Soul e che ha collaborato tra gli altri, con Mario Biondi negli album Handful of Soul come coautore del brano Gig e in I Love You More nel quale compare come autore dei brani Rebirth e Monlight in July, è inoltre arrangiatore nel brano che dà il titolo all'album I Love You More.

Nel 2009 pubblica l'album di debutto Rhythm of Life Irma Records che contiene il singolo Staying For Good cantato da Alan Scaffardi'. Il Brano riscuote un notevole successo e viene trasmesso in heavy rotation dai più grandi network radiofonici nazionali (Radio Deejay, Radio Capital,Radio Montecarlo, Radio 105, Radio Rai ecc.)

Nel maggio del 2012 viene pubblicato il secondo album Music Inside preceduto dal singolo The Puzzle Of Life cantato da Ely Bruna che viene scelto da Gallardagalante, una nota linea di moda made in Japan per lo spot della nuova campagna pubblicitaria. L'album viene stampato anche in Giappone.

Il brano Sign Of Your Love cantato da Alan Scaffardi, contribuisce a confermare l'internazionalità del progetto di Papik, divenendo la title track del nuovo album del cantante Australiano Jason Donovan distribuito in tutto il mondo dalla Polydor Records.

Nel maggio 2012 Papik fa 2 sold out nel tempio del jazz internazionale Blue Note di Tokyo.

Nello stesso anno, collabora con la mitica band inglese Matt Bianco nel loro ultimo cd Hideaway arrangiando due brani, Too Late for Love e Kiss the Bride.

Nel novembre 2012 produce il cd Cocktail Martino, dedicato alla musica del grande compositore italiano Bruno Martino. Tra i numerosi cantanti che collaborano in questa produzione, spicca il crooner tedesco Tom Gaebel, recentemente noto anche in Italia per lo spot Opel crossland X con il brano It's a good life:

Nel 2014 esce il suo terzo album dal titolo "Sounds For the Open Road".(Irma) Concepito come un progetto di collaborazioni si presenta come un doppio album suddiviso in un album jazz ed uno soul e i nomi presenti sono: Frank McComb, Sarah Jane Morris, Mark Reilly (Matt Bianco), Tom Gaebel, Fabrizio Bosso, Ely Bruna, Andreas Aleman, Simona Bencini, Wendy D. Lewis, Alan Scaffardi, Walter Ricci, Francesca Gramegna, Dario Daneluz, Frankie Lovecchio, Erika Scherlin, Alessandro Pitoni.

Nel prolifico 2015 produce il nuovo Album di Ely Bruna "Synesthesia"(Irma). Il cd contiene 20 tracce delle quali 16 cover di brani famosi accuratamente selezionati. Le features dell'album:Frank McComb, Alan Scaffardi, Nick The Nightfly, Matteo Brancaleoni, Frankie Lovecchio, Danny Losito, Walter Ricci, Neja, Wendy D. Lewis, Elsa Baldini.

In "Cocktail Mina" continua l'omaggio ai grandi artisti italiani, numerose le partecipazioni sia nei musicisti che nei vocalist. Marco Armani, Matteo Brancaleoni, Stefy Gamboni, Katia Rizzo, Vittoria Siggillino, Francesca Gramegna,Tom Gaebel, Daniele Bengi Benati,la tromba di Fabrizio Bosso e l'armonica di Giuseppe Milici.

Nel 2015, compone buona parte della colonna sonora della nuova serie anime Lupin III - L'avventura italiana.

Nel 2017 la band viene chiamata a suonare in Gran Bretagna riscuotendo grande successo, esce anche il nuovo cd di Alessandro Pitoni "In love again", dedicato alla musica del grande maestro Burt Bacharach.


Alan Scaffardi: voce
Nerio "Papik" Poggi: pianoforte e tastiere
Gianni Polimeni: batteria
Roy Panebianco: chitarre
Massimo Guerra: tromba e flicorno
Fabio Tullio: sax
Alessandro Sanna: basso

Cena dalle ore 20

concerto Live ore 22,00

 

Ingresso dopocena con concerto & DRINK dalle ore 21,00 

 
martedì 16 gennaio

 

Memo Restaurant Music Club presenta:

Super Up

 

Info evento  ▼▲

​"SUPER UP" ... Nome storico tra le Live-Band italiane, i SUPER UP nel 2017 raggiungono il top della forma...

La band è ...composta da:

LALLO VISCONTE, fondatore della band.
Grande bassista e showman dal carisma travolgente; Nasce come autore e compositore per vari artisti italiani e del suo progetto inedito "LALLO E I SUPERUP" nel quale hanno partecipato Gialappa's band,Viola Valentino e Renato dei profeti (prodotto da KLF MUSIC e BMG).Ha collaborato anche con ,Umberto Smaila,Corrado Tedeschi,Viola Valentino…e molti altri

RAFFAELE MAIRA
Cantante e frontman.
Autore e compositore di brani inediti.

FEDERICO RONCOLETTA
Alla chitarra un giovane talento, classe '94. Un musicista poliedrico che con la sua chitarra riesce a spaziare in qualsiasi genere musicale.

DIMITRI MERATI
Giovanissimo batterista che ha collaborato con Inoki, Gemitaiz e molti altri artisti di X-Factor (Alan,Fabio,Aba,Cafè Margot,etc.);

..Quattro artisti che sanno entusiasmare con la loro decennale esperienza sui palchi di tutta Italia (ed Europa), dando vita ad uno show dinamico, divertente ed emozionante... in qualunque contesto!

 

 
giovedì 18 gennaio

 

Memo Restaurant Music Club presenta:

Gisella Cozzo le dive del pop

 

 

Info evento  ▼▲

​Gisella Cozzo cantautrice, performer e produttrice italo-australiana, torna dal vivo e propone il suo repertorio Internazionale de “LE DIVE DEL POP”.
Vincitrice del famoso talent show Australiano ‘Young Talent Time’ (equivalente al nostro X Factor di oggi) Gisella inizia la sua carriera artistica alla tenera età di sedici anni . L’esordio in Australia la vedeva richiesta in numerose apparizioni TV ma soprattutto, assidua partecipe all’apertura dei concerti dei più importanti artisti Italiani in tourneè in Australia. Possiamo citare tra i piu’ celebri, Eros Ramazzotti, Marcella Bella, Toto Cutugno , I Ricchi e Poveri e tanti altri ancora. In Italia l’attività di Gisella si e’ contraddistinta con una carriera artistica variegata e versatile. Produzioni musicali proprie, concerti , festivals Europei, collaborazioni artistiche e jingles. Quest’ultima attivita’ ha reso le interpretazioni di alcuni Jingles da parte di Gisella mitici o addirittura storici di alcuni spot televisivi e radiofonici, rendendoli di fatto degli evergreen. 
Infatti è più conosciuta ed è addirittura consacrata in Italia come la ‘Regina degli Spot’. Questo per aver cantato innumerevoli jingles e campagne pubblicitarie Italiane ed internazionali. Tra le quali l’intramontabile colonna sonora dell’estate Italiana “ Joy,I feel good I feel fine”, della Coppa del Nonno, scritta ed interpretata da Gisella, o la cioccolata Ciobar , o la famosa Coca Cola e molti altri ancora. Chi non ricorda invece il famoso gallo del pulito: Chaunte Clair. anche in questo caso idea ed interpretazione originaria sono frutto di un team di lavoro dove Gisella ha contribuito nella realizzazione dello spot. Gisella si e’ distinta anche come autrice ed interprete di Sigle per la TV ,Radio e Colonne Sonore quali ad esempio per il cinema Italiano ed Internazionale:Centro Vetrine, Torna a vivere da Solo, L’ultimo Capodanno, A Time for dancing e tanti altri. 
Il concerto: “LE DIVE DEL POP”
Gisella è un’artista versatile ed eclettica che in questo spettacolo de “LE DIVE DEL POP” vi incanterà con la sua voce elegante e raffinata, potente ma anche graffiante quando serve. Nello spettacolo, accompagnata dalla sua mitico ‘Pop Trio’, Gisella interpreterà le canzoni più belle e memorabili delle sue cantanti Americane preferite.
Con il suo nuovo LIVE Show de “LE DIVE DEL POP” Gisella reinterpreterà artisti del calibro di Whitney Houston, Aretha Franklin, Gloria Gaynor , Diana Ross,Tina Turner, Donna Summer ,Barbara Streisand e molti altri ancora. Il vasto repertorio de “Le Dive” di Gisella spazia ed abbraccia vari generi musicali dal pop, rock, soul, jazz e folk. Gisella vi affascinerà e divertirà con quel ‘Australian touch’ di simpatia ‘italo-australiana’, caratteristica essenziale della sua spumeggiante personalità che l’ha sempre contraddistinta.
Gisella sarà accompagnata dalla sua super ‘Pop’ Trio
Emanuele Esposti: Tastierista
Musicista professionista dal 1984, tastierista, cantante, compositore e arrangiatore. Si trasferisce all’estero da giovanissimo e in giro per l’Europa, oltre ad avere molte collaborazioni, ha l’opportunità di lavorare con artisti di livello mondiale come Donna Summer , Mick Hucknall e Leona Lewis
Enrico Ferraresi: Batterista
Già a fianco di famosi artisti come Ivano Fossati,Gianluca Grignani, Alice, Papa Winnie, Barbara Carr, Jim Suhler, Pierangelo Bertoli, Ronnie Jones, Arthur Miles, Giuni Russo, Gianni Togni, Alberto Fortis, Occasionalmente ha suonato in teatro anche con Bettye Lavette, Slash, nei dischi di Cristiano Malgioglio e nelle promozioni tv con Andrea Bocelli. Compositore di musiche originali per Mondadori, Campari, RAI. Ha suonato nei tv jingle di Nastro Azzurro, Citibank, Buitoni, Fiat, Q8, Rio Mare, Nikkon, Saiwa, DR, IBM, Cartorama, ecc. Si è esibito in tour in Italia, Russia, Grecia, Svizzera, Francia, Germania, Slovenia, Egitto
Gianluca Martino:Chitarrista
Ha suonato,con Loredana Berte', Marcella Bella, Percy Sladge, Boney M, Santa Esmeralda, Rockets, Articolo 31, Marco Ferradini e collaborato con Vince Tempera, Lucio Fabbri, Mario Natale, Valeriano Chiaravalle etc. Grande esperienza in produzioni televisive Rai e Mediaset

Cena dalle ore 20

concerto Live ore 22,00

 

Ingresso dopocena con concerto & DRINK dalle ore 21,00 

 
Venerdì 19 gennaio

 

Memo Restaurant Music Club presenta:

Greenlight Blues Band

 

 

Info evento  ▼▲

​Grandi di solo chitarra, Sax e una voce proveniente dal Gospel professionale. Con Vincenzo Carbonello (chitarra), Cleo Tucci (sax), Artemio Gallina (basso), Roberto Botturi (batteria), Giulia Iacono (voce).

Una serata dedicata a rivivere la magia del Blues con ospite Marco Guerzoni (Clopin nel primo cast del Notre Dame de Paris) e Nadia Del Frate (attrice teatrale) per rendere omaggio ad alcuni momenti più emozionanti del loro spettacolo Blues Note

La Greenlight Blues Band è una blues cover band, nasce nel 2007 da 5 amici, con repertorio Blues, blues elettrico moderno con fughe verso il Rock 70/80, vanta un sound tosto,deciso e potente. Alle spalle una grande esperienza live e centinaia di concerti fatti tra i locali più chic di Milano, in cima ad una collina nella piazza centrale di Salemi, e eventi in diverse piazze in tutta Italia e Svizzera.

Dalla loro repertorio è nato Blues Notes, uno spettacolo didattico culturale che percorre i 100 anni della musica dai tempi della schiavitù in Africa ad oggi. 


Chitarra e voce - Enzo Carbonello
Basso - Artemio Gallina
Sax - Cleo Tucci
Batteria - Roberto Botturi
Voce solista - Giulia Iacono 
Voce solista - Marco Guerzoni
Voce Narrante - Nadia Del Frate.

Cena dalle ore 20

concerto Live ore 22,00

 

Ingresso dopocena con concerto & DRINK dalle ore 21,00 

 
sabato 20 gennaio

 

Memo Restaurant Music Club presenta:

Vik and the doctors of Jive

 

 

Info evento  ▼▲

​Vik Dinamite,Vittorio Marzioli all’anagrafe, insieme ai Doctors of Jive regaleranno al pubblico uno spettacolo nello spettacolo, ricco di novità.
Lo show sarà una grande festa con tanti ospiti e un repertorio rinnovato. 
Il gruppo Jive non proporrà solo rivisitazioni dei più grandi e amati swing americani e italiani da Fred Buscaglione a Frank Sinatra e Renato Carosone, a cui i Dottori del Jive imprimono, con ispirazione jazzistica, il loro personalissimo e inconfondibile ritmo shuffle. 
Nel repertorio saranno compresi anche brani inediti del loro ultimo album “Guarda che Luna”, nato dall’incontro con il maestro Vince Tempera che, con la sua firma, ha impresso un tratto distintivo di assoluta originalità ad ogni pezzo, dando una nuova intesa musicale.

Un’intesa musicale che coinvolge il pubblico, in ogni occasione, grazie anche alla frizzante irriverenza e all’innata capacità di tenere il palco del frontman dei Doctors of Jive.

Vittorio Marzioli- Voce conduttore
Stefano Pennini-Piano
Alex Orciari- Doublebass
Tommaso Bradascio-Batteria
Germano Zenga- Sax tenore
Fabio Buonarota- Tromba
Carlo Napolitano -Trombone

Sara Milani- Voce

Cena dalle ore 19:30

concerto Live ore 23,00

 

Ingresso dopocena con concerto & DRINK dalle ore 21,00 

 
Domenica 21 gennaio

 

Memo Restaurant Music Club presenta:

The Crowsroads

 

 

Info evento  ▼▲

​THE CROWSROADS sono un duo folk e blues formato da due fratelli, Matteo Corvaglia (chitarra e voce) e Andrea Corvaglia (armonica e voce).
Il 22/09/16 al CPM di Milano hanno vinto il primo premio della 13° edizione del “L’Artista che non c’era”, importante concorso nazionale organizzato dalla rivista “L’Isola che non c’era” e il premio speciale “Muovi la Musica”, davanti ad una prestigiosa giuria di addetti ai lavori, tra cui Franco Mussida, Alberto Salerno, Giorgio Cordini, Marco Ferradini e tantissimi altri.
La loro storia musicale inizia nel 2009, avvicinandosi ai rispettivi strumenti musicali da autodidatti; entrambi cominciano a prendere lezioni di canto e a esibirsi in alcuni concerti, aprendo parecchie esibizioni del coro gospel bresciano “Joyful Gospel Choir”.
Nel 2012 pubblicano un ep, “Some sky inside my pocket” con 4 brani da loro composti, prodotto dal musicista Antonio Giovanni Lancini.
Il loro repertorio è costituito, oltre che da brani di loro composizione, anche da cover di cantautori folk e blues americani e inglesi.
Il 14 aprile del 2013 vincono al PalaBanco di Brescia “Deskomusic”, concorso musicale tra gli istituti superiori bresciani, aggiudicandosi il primo premio della giuria e quello del pubblico.
Ad aprile del 2015 è stato pubblicato sui maggiori store digitali il loro singolo “ATHENS” ed è stato inserito nella compilation “EATALY live project” con distribuzione Sony music. Un loro brano “PIRATE FLAG” è nella colonna sonora del film “Rosso mille miglia” e nella compilation “65 Sanremo”, prodotto e distribuito dall’Azzurra Music, è stata inserita una loro personale versione di “Sentimento”, brano degli Avion Travel, che vinse il festival di Sanremo nel 2000.
Hanno partecipato all’edizione di “X Factor 2015”, ottenendo il plauso di tutti e quattro i giudici, uscendo poi dalla competizione ai Bootcamp. Nel maggio 2016 è stato pubbicato il loro nuovo lavoro discografico “REELS” contenente 11 cover e tre inediti e con la partecipazione del vocal performer di fama internazionale Boris Savoldelli e prodotto da Antonio Giovanni Lancini e Paolo Salvarani. Hanno da poco preso parte a Brescia all’importante rassegna musicale “Chiostro in musica”, organizzata dal CTB e sono stati invitati all’’edizione 2016 del Buscadero Day.
A dicembre 2016, da un’idea di Franco Zanetti, nasce “Natale alle poste”, brevi concerti all’esterno di alcuni uffici postali della città, dedicati alle canzoni che hanno una relazione con le poste, organizzato per conto del Comune di Brescia.
Il 21/10/16 hanno aperto il concerto della cantautrice gallese Judith Owen, prima data del suo tour nazionale e il 13/12 /16 il live di Stef Burns, storico chitarrista di Vasco Rossi e Huey Lewis.
Il loro nuovo brano “Golden city” è stato inserito nella compilation del “Pistoia blues next generation vol.3” uscita a fine giugno e hanno partecipato agli eventi musicali del festival stesso.
Hanno partecipato anche all’edizione 2017 del “Buscadero day”.

Cena dalle ore 20

concerto Live ore 22,00

 

Ingresso dopocena con concerto & DRINK dalle ore 21,00 

 
venerdì 26 gennaio

 

Memo Restaurant Music Club presenta:

Attack-a-Boogie

 

 

Info evento  ▼▲

​Una band di ottimi strumentisti che hanno suonato con jazzisti di fama mondiale; una compagnia di professioniste del burlesque che si susseguono sul palco a ritmo serrato; un cantante-presentatore con la stoffa del vero crooner: sono gli ingredienti di un cocktail spumeggiante, a base di ritmo, curve e risate. 

Swing, boogie woogie, jumpin’jive, rhythm & blues, rock’n’roll, look, strumenti d’epoca e una atmosfera goliardica, danno vita a un viaggio nel tempo gioioso, ironico e tutto da ballare;

International Burlesque Show ideato da Emilio Pappalardo, con le artiste de La Cave du Burlesque e i musicisti del gruppo Attack-a-Boogie è un'esperienza da non perdere per chi ama l'intrattenimento brillante e un po' piccante.

Sul palco Alessandro Conti, lead-voice del gruppo genovese, intrattiene il pubblico e accompagna le performances delle girls e gli assoli scatenati dei suoi boys. Quando partono le prime note della band, ispirate al sound swingante e spettacolare di Louis Jordan e Cab Calloway, il pubblico decolla per un'ora e mezzo di show dal ritmo incalzante.

Lily Le Ludique, Dreamy Princess, Marlene Clouseau, Spicy Apple, Elle LeBois sono le esotiche performers burlesque che svelano le loro grazie duettando con grandi canzoni e brani del repertorio internazionale.

Adatto ad un pubblico di ogni età, sesso e credo religioso, politico o culinario, International Burlesque Show riprende l'antica tradizione della burla sexy nata nell'Inghilterra vittoriana, rivista e corretta dalla scuola italiana, con molta ironia e musica rigorosamente dal vivo, nello spirito scanzonato ma professionale che caratterizza La Cave du Burlesque di Milano. Dopo il debutto, con grande successo, davanti al pubblico dello storico palco di Zelig lo spettacolo porta in tournée la sua ventata di scatenato divertimento.

Gli Attack-a-Boogie si formano alla fine del 2002, nell’estate del 2003, contribuiscono alla nascita di uno show di musica e cabaret, insieme ad una compagnia di attori comici e artisti di livello nazionale. La fortunata stagione di spettacoli live, approda in televisione sul canale nazionale svizzero (TS1). Contemporaneamente la band inizia a suonare stabilmente nei principali locali del nord Italia e si esibisce in numerosi concerti nelle piazze italiane, suonano per il viaggio inaugurale della nave da crociera Costa Serena e pochi mesi dopo, nel novembre 2007, sono in cartellone al Montecarlo Jazz Festival, al fianco delle più grandi stelle del panorama jazzistico internazionale (Sonny Rollins, Dave Holland, Ron Carter…). L’anno successivo partecipano al festival jazz di Osijeck (Croazia) e sono la band ufficiale della prima edizione del Swing Camp internazionale “Swing Brother Swing” a Pieve di Cento (BO), dove si esibiscono insieme a grandi artisti che hanno fatto la storia del ballo swing (Frankie Manning, Chazz Young, Rusty Frank). Continuano le esperienze di livello internazionale, tra cui l’apertura del doppio concerto di Tom Jones allo Sporting di Montecarlo nell’agosto 2011 e l’esibizione per l’ evento benefico organizzato dalla Prince Foundation e dalla Clinton Foundation, tenutosi nell’ agosto 2012 presso il Casinò di Montecarlo, alla presenza dei due presidenti (il Principe Alberto II di Monaco e Bill Clinton).

In questi anni gli attack-a-boogie hanno portato la loro musica in giro per l’Europa, esibendosi in prestigiose location in Italia, Francia, Spagna, Svizzera, Inghilterra, Croazia e Russia ed hanno collaborato con importanti musicisti , artisti, comici, attori e ballerini del panorama nazionale ed internazionale. 
Band : Voce – Piano – Batteria – Contrabbasso – Sax – Tromba - Trombone

Cena dalle ore 20

concerto Live ore 22,00

 

Ingresso dopocena con concerto & DRINK dalle ore 21,00 

 
sabato 27 gennaio

 

Memo Restaurant Music Club presenta:

Ronnie Jones & Soul Syndacate

 

Ronnie Jones - voice
Franco Penatti - drums
Piero orsini - bass
Emilio Foglio - giutars
and Damiano Marino - guitars
Michele Fazio - piano

Info evento  ▼▲

​MEMO MUSIC CLUB PRESENTA
DINNER SHOW

RONNIE JONES & SOUL 
SYNDACATE
Una serata dove il SOUL entra nelle nostre emozioni, la calda voce di Ronnie riscalderà i Vostri cuori.

DJ SET DALLE ORE 24


Ronnie Jones è uno dei cantanti di punta del MEMO music club, più originali e versatili della scena europea. Scoperto dal talent scout e padre del British Blues Alexis Korner negli anni '60, proprio grazie a questa sua versatilità, giunge al successo in Italia con la canzone “Rock Your Baby” e, successivamente come attore di teatro, nel cast dello scandaloso “per quei tempi in Italia” musical “Hair”, in cui canta e recita con Renato Zero, Teo Teocoli e Loredana Berté.
Ronnie gira il mondo con l’ USAF giungendo in Inghilterra dove la sua storia professionale inizia quando Alexis Korner lo presenta al giovane manager, fondatore di Radio Caroline, Ronan O’ Rahilly.
In quel periodo Alexis alternava vari cantanti nel gruppo da lui creato, i "Blues Incorporated", in cui suonavano Cyril Davis, Johnny Parker, Jack Bruce e un giovane batterista di nome Ginger Baker.
http://www.ronniejones.it/RONNIE JONES

Ronnie nella sua casa il palco del MEMO Music Club entra nei vostri cuori.

Cena + spettacolo ore 20

Dopocena + drink e spettacolo dalle ore 22,00

 

Ingresso euro 15 drink compreso

 
domenica 28 gennaio

 

Memo Restaurant Music Club presenta:

A Lady in Soul

 

 

Info evento  ▼▲

​Samantha Iorio e Rita Bacchilega
“A Lady in Soul”

Samantha Iorio e Rita Bacchilega approdano al Memo Restaurant, progetto storico di Samantha Iorio che prevede Un repertorio soul e jazzy, raccontato da Samantha con aneddoti che si riferiscono agli autori dei brani, incontrati nel suo percorso artistico e manageriale. Da Burt Bacharach a Morricone, da Tony Bennett a Christopher Cross, insomma un interplay di autori differenti che uniscono la serata da una particolarità: l’amore per la musica e le belle vocalità. 


SAMANTHA IORIO:

Dopo aver calcato palchi italiani e stranieri per eccellenza come vocalist al fianco di Mario Biondi, Incognito, Burt Bacharach, Al Jarreau, Jeff Cascaro, Alain Clark, Pino Daniele e i più grandi Jazzisti Italiani e dopo l’uscita radiofonica del suo singolo “Free”, Samantha Iorio (cantante, vocalist, talent scout e produttrice musicale) torna con il suo progetto 

“A Lady In Soul”, un percorso tra le voci internazionali che hanno segnato il suo cammino professionale negli anni: Diana Ross, Incognito, Anita Baker, Stevie Wonder sono solo alcuni degli artisti che Samantha ripropone durante il suo concerto, accompagnata da Jazzisti italiani di rilevanza internazionale.


RITA BACCHILEGA

Rita Bacchilega, vanta una vita nella musica, dai 16 anni ad oggi, nei migliori Club Italiani. Grande talento, grande esperienza. Vastissima conoscenze musicale e meravigliosa verve e spigliatezza con il suo pubblico avendo accompagnato e sostenuto durante i loro show i più noti cabarettisti italiani. Ha collaborato con il Maestro Mussida ad un progetto didattico prodotto da Fabbri Editore.

Cena dalle ore 20

concerto Live ore 22,00

 

Ingresso dopocena con concerto & DRINK dalle ore 21,00 

 
Venerdì 2 Febbraio

 

Memo Restaurant Music Club presenta:

The Rey Tano's

 

 

Info evento  ▼▲


The Ray Tano’s sono una band nell’ambito dello SWING ’N ROLL .

Il progetto dei Ray Tano’s è partito nel 2012 a Vigevano (PV) e le esperienze dal vivo sono iniziate nel circuito live della Lombardia, nell’ambito di eventi pubblici e serate dedicate.

Lo spettacolo, è un continuo susseguirsi di brani che spaziano dallo swing anni 50 al rock ’n roll degli anni ’60 (da Renato Carosone a Elvis Presley, da Fred Buscaglione a Frank Sinatra, da Perry Como a Bill Haley).

Dopo alcuni cambi di line-up, il gruppo ha raggiunto l’attuale formazione composta da 8 elementi provenienti da realtà musicali diverse. 

Storie differenti per un unico scopo: swing e rock ’n roll. 

Gianni Sartorato (Yanez) – voice - dopo aver ricoperto il ruolo di voce in varie formazioni rock’n roll, brit e punk, la passione per il canto lo ha portato a continuare gli studi fino ad approdare all’attuale progetto Ray Tano’s. 

Vittorio Brugola - guitar - ha ricoperto per anni il ruolo di chitarrista in varie formazioni punk/rock dell’ambito locale; dal 2001 al 2011 è stato la voce, prima chitarra e autore degli Introdusco, gruppo surfing punk, vincitori di Emergenza Rock 2001, finalisti al Taubertal Festival 2001, finalisti di Sanremo Rock 2002 presenti più volte sul palco del Rolling Stone di Milano. 

Fabio Bertolotti – bass - bassista e contrabbassista versatile, inizia nel secolo scorso suonando musica celtica per approdare allo swing e rock & roll anni ‘50. In mezzo, numerose esperienze con varie formazioni pop, rock e smooth jazz.

Andrea Chiodi – pianoforte - ha collaborato e inciso con numerosi artisti di salsa e latin jazz, contribuendo all’affermazione del genere nella Milano degli anni 90. E' attivo nella promozione e frequentazione di choro e choro-jazz, per pochi ma buoni intenditori. Nonostante ciò, Ray Tano’s gli hanno chiesto di suonare swing, e così sia. 

Moreno Falciani – sax - concertista e polistrumentista: funky, jazz, bossa nova e musica classica ecc,suona dal 2010 con Malika Ayane, Nel 2017 ha partecipato al Festival di San Remo 2017 con Ricky Martin. Suona Sax Tenore, Contralto, Flauto , Flauto Basso, Flauto in Sol, Ottavino e Clarinetto; in corso collaborazioni con Artisti Italiani e Stranieri per Tour, Registrazioni e concerti in tutta Europa.

Gilberto Accurso – sax - comincia gli studi di flauto a 13 anni, e poi di sax a 18. Si diploma in flauto traverso nel 2017 presso la Civica scuola di musica Claudio Abbado. Nello stesso anno comincia il biennio specialistico presso il conservatorio Nicolini di Piacenza.
Collabora con diverse formazioni nel ruolo di polistrumentista, che spaziano dal rock, pop, funky al jazz, swing e cantautorato.
Attualmente suona con The RayTano's, CaligoBenk, Funky Like My Father, Franz Group e il cantautore Pino Cerrigone. 

Giuseppe Bonifacio – tromba - trasferitosi dalla Basilicata, si diploma in tromba presso la Civica Scuola di Musica "Claudio Abbado" di Milano. Entra a far parte di varie band di vari generi come rock, pop, funky, swing e cantautorato. 
Attualmente suona con The RayTano's, CaligoBenk, Funky Like My Father, Franz Group e il cantautore Pino Cerrigone. 

Francesco Cofone – drums - batterista di origini Islandesi, inizia fin da piccolo a studiare arpa traversa al conservatorio di Reykjavík, ma dopo pochi anni si dedica alla batteria. Suona in diverse formazioni di vario genere dal jazz passando per il grindcore allo street punk fino al funk cattivo.

Cena dalle ore 20

concerto Live ore 22,00

 

Ingresso dopocena con concerto & DRINK dalle ore 21,00 

 
sabato 3 marzo

 

Memo Restaurant Music Club presenta:

Super Up

 

 

Info evento  ▼▲

​"SUPER UP" ... Nome storico tra le Live-Band italiane, i SUPER UP nel 2017 raggiungono il top della forma...

La band è ...composta da:

LALLO VISCONTE, fondatore della band.
Grande bassista e showman dal carisma travolgente; Nasce come autore e compositore per vari artisti italiani e del suo progetto inedito "LALLO E I SUPERUP" nel quale hanno partecipato Gialappa's band,Viola Valentino e Renato dei profeti (prodotto da KLF MUSIC e BMG).Ha collaborato anche con ,Umberto Smaila,Corrado Tedeschi,Viola Valentino…e molti altri

RAFFAELE MAIRA
Cantante e frontman.
Autore e compositore di brani inediti.

FEDERICO RONCOLETTA
Alla chitarra un giovane talento, classe '94. Un musicista poliedrico che con la sua chitarra riesce a spaziare in qualsiasi genere musicale.

DIMITRI MERATI
Giovanissimo batterista che ha collaborato con Inoki, Gemitaiz e molti altri artisti di X-Factor (Alan,Fabio,Aba,Cafè Margot,etc.);

..Quattro artisti che sanno entusiasmare con la loro decennale esperienza sui palchi di tutta Italia (ed Europa), dando vita ad uno show dinamico, divertente ed emozionante... in qualunque contesto!

 

I programmi e gli orari potranno subire variazioni